Ricetta Focaccine con spinaci e mozzarella

Pensate ad un’enorme borsa frigo della Stuffer, alla voglia di mettere finalmente le mani in pasta, al tepore autunnale che filtra dalla finestra e a un desiderio matto di mangiare spinaci!

Ecco, avete ben pensato bene tutte queste cose?

E allora, se si, potete capire benissimo quale sentimento mi ha spinto a preparare queste deliziose focaccine con spinaci e mozzarella! 

Sfiziosi antipasti prima della vostra cena, deliziosi spuntini di metà mattinata, tutta la bellezza artigianale della focaccia in tre semplici ingredienti: 1 base focaccia Stuffer, spinaci e mozzarella!

Una volta pronte distribuitele a tutte le persone a voi care perché “Cucinare è l’amore fatto visibile!”

E mi raccomando: non perdetevi la ricetta della mia Torta di zucca! 🙂

#collaborazioneconstuffer  #incucinaconstuffer

Ingredienti:

  • Spinaci surgelati 200 g
  • Burro 20 g
  • Mozzarella 1/2
  • Rotolo Focaccia Stuffer 1
  • Olio extra vergine d’oliva q.b
  • Sale q.b
  • Rosmarino q.b

Procedimento:

1. Per prima cosa prendete gli spinaci e cuoceteli in un tegame a fuoco lento con 1 bicchierino di acqua, olio q.b, sale q.b.

2. Non appena gli spinaci saranno cotti unite 20 g di burro, mescolate per far sciogliere il burro.

3. Stendete così un rotolo di focaccia Stuffer e con un coppa pasta dal diametro di 5 cm ricavate dei dischi di focaccia.

4. Bucherellate le focaccine con una forchetta e farcite soltanto la metà dei dischetti con spinaci e mozzarella.

5. Coprite ciascun dischetto con un altro dischetto di focaccia, chiudendo per bene i lembi con una forchetta.

6. Cospargete così poi sulle focacce dell’olio, del rosmarino e sale q.b

7. Rivestite una teglia con carta da forno, posizionate le focacce l’una distante dall’altra e infornate in forno preriscaldato, statico a 180 °C per 25 minuti.

8. Trascorsi 30 minuti, se le focaccine non dovessero essere ancora imbiondite date un’ultima cottura con forno ventilato per altri 5 minuti.

E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto!

 

FOCACCINE 1

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  • in mancanza del burro potete usare una fetta di sottiletta;
  • con la base di focaccia avanzata dai tagli ho preparato una focaccia un po’ più grezza, che ho poi farcito con spinaci e mozzarella;
  • potete conservare le vostre focaccine in un contenitore chiuso ermeticamente in frigo per 2-3 giorni e riscaldarle all’occorrenza, se volete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...